Docenti anno accademico 2017 / 2018

Angelo Airoldi, già docente di storia al Liceo e al Dipartimento formazione e apprendimento (DFA) della SUPSI, esperto di storia per la Scuola media

 

Simonetta Angrisani, storica e critica dell’arte, autrice e curatrice di mostre

 

Mauro Arrigoni, dottore in matematica, già direttore del Liceo di Mendrisio, membro del Comitato Centrale del CICR

 

Paolo Attivissimo, giornalista scientifico

 

Mauro Baranzini, già ordinario di economia e decano USI, fellow dell’Accademia dei Lincei, Roma

 

Bruno Beffa, già docente di letteratura italiana alla Magistrale postliceale e al Liceo

 

Lina Bertola, docente di filosofia e di etica, saggista

 

Matilde Carrara, archeologa classica, collaboratrice alla Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma

 

 

Franco Celio, docente di storia alla Scuola media

 

Luigi Colombo, già docente di lingua e letteratura francese al Liceo

 

Aurelio Crivelli, docente di scienze dell’educazione al DFA

 

Osvaldo Daldini, dottore in fisica, già docente di fisica e vicedirettore del Liceo di Lugano 1

 

Ruggero D’Alessandro, sociologo

 

Pietro De Marchi, docente di letteratura italiana all’Università di Zurigo, poeta e scrittore

 

Paolo Farina, docente di filosofia e storia, ricercatore scientifico, saggista

 

Paolo Favilli, storico, già ordinario di Storia contemporanea all’Università di Genova e saggista

 

Loris Fedele, giornalista scientifico in Radio e Televisione

 

Antonio Ferrari, docente di letteratura italiana e latina

 

Giovanni Galfetti, organista, docente di educazione musicale al Dipartimento formazione e apprendimento (DFA) della SUPSI

 

Massimo Gezzi, docente di letteratura italiana alle Scuole medie superiori, scrittore e traduttore

 

Arno Gropengiesser, docente di matematica alle Scuole medie superiori e di didattica della matematica al DFA della SUPSI; ricercatore all’ETHZ; presidente della Società svizzera degli insegnanti di

matematica e fisica

 

Susanna Gualazzini, docente di storia dell’arte

 

Claudio Guarda, docente di storia dell’arte

Giuseppe La Torre, teologo, laureato in lettere e scienze storico-religiose

 

Claudio Laim, docente emerito alla Facoltà di teologia di Lugano

 

Roberta Lenzi, già docente di storia al Liceo

 

Franco Lurà, dialettologo, direttore del Centro di dialettologia e di etnografia

 

Alfio Martinelli, docente di inglese e archeologo

 

Piero Martinoli, fisico, già ordinario all’Università di Neuchâtel e presidente dell’Università della Svizzera italiana

 

Flavio Medici, già docente di italiano al Liceo

 

Maurizio Molinari, dottore in biochimica, direttore di laboratorio all’IRB/USI e prof. associato al Politecnico federale di Losanna

 

Tiziano Moretti, docente liceale di geografia e filosofia

 

Vittore Nason, vicedirettore del Liceo di Locarno, docente liceale di latino, greco e italiano, filologo e saggista

 

Nicola Navone, vicedirettore dell’Archivio del Moderno, docente all’Accademia di Architettura di Mendrisio (USI)

 

Giorgio Pasini, docente ordinario di lingua e cultura russa e direttore del dipartimento di slavistica presso l’Università di Bologna

 

Ivano Pedrazzoli, informatico, educatore

 

Guido Pedrojetta, professore di letteratura italiana all’Università di Friborgo

 

Virginio Pedroni, docente di filosofia e saggista

 

Raffaele Peduzzi, già professore di microbiologia all’Università di Ginevra, presidente della Fondazione Centro Biologia Alpina di Piora

 

Giovanni Pellegri, dottore in neurobiologia, all’USI si occupa di comunicazione della scienza, collaboratore RSI (Giardino di Albert)

 

Fabio Pusterla, docente di letteratura italiana alle Scuole medie superiori e all’Istituto di Studi Italiani dell’USI, scrittore e traduttore

 

Paolo Ruspini, docente e ricercatore universitario

 

Maria Giuseppina Scanziani, docente di letteratura italiana, giornalista e scrittrice

 

Renato Simoni, già docente di storia al Liceo

 

Alessandro Stroppa, docente liceale di latino, greco e italiano, filologo e traduttore

 

Giorgio Vitali, laureato in filosofia estetica, operatore musicale e teatrale, giornalista

 

Franco Zambelloni, saggista, docente di filosofia