Docenti primavera 2019

Angelo Airoldi, già docente di storia al Liceo e al DFA della SUPSI ed esperto di storia per la Scuola media

Simonetta Angrisani, storica e critica dell’arte, autrice e curatrice di mostre

Piero Antognini, già docente di matematica nelle SMS

Paolo Attivissimo, giornalista scientifico

Bruno Beffa, già docente di italiano alla Magistrale postliceale e nelle SMS

Lina Bertola, docente di filosofia e di etica, saggista

Luigi Colombo, già docente di lingua e letteratura francese nelle SMS

Aurelio Crivelli, già docente di scienze dell’educazione al DFA della SUPSI

Osvaldo Daldini, già docente di fisica e vicedirettore del Liceo Lugano 1

Pietro De Marchi, docente di letteratura italiana all’Università di Zurigo, poeta e scrittore

Giancarlo Dillena, giornalista, già direttore del CdT, docente di scrittura mediatica all’USI

Marco Dubini, già docente di storia nelle SMS

Boas Erez, professore di matematica, dal 2016 rettore dell’Università della Svizzera italiana.

Paolo Favilli, storico, già ordinario di Storia contemporanea all’Università di Genova e saggista

Giovanni Galfetti, professore aggiunto SUPSI in educazione musicale

Arno Gropengiesser, docente di matematica nelle SMS; ricercatore all’ETHZ; presidente della Società svizzera degli insegnanti di matematica e fisica

Susanna Gualazzini, docente di storia dell’arte

Claudio Guarda, docente di storia dell’arte nelle SMS

Claudio Laim, docente emerito alla Facoltà di teologia di Lugano

Giuseppe La Torre, teologo, laureato in lettere e scienze storico-religiose

Alberto Leggeri, già docente di geografia al Liceo di Lugano 1

Roberta Lenzi, già docente di storia nelle SMS

Roberto Malacrida, già primario di medicina intensiva all’EOC e docente di etica alle Università di Ginevra e Friborgo; direttore della Rivista per le Medical Humanities

Silvano Marioni, consulente informatico, docente alla SUPSI

Piero Martinoli, fisico, già ordinario all’UNI di Neuchâtel e presidente dell’USI

Maurizio Molinari, dottore in biochimica, direttore di laboratorio all’IRB/ USI e professore associato al Politecnico federale di Losanna

Vittore Nason, già vicedirettore del Liceo di Locarno, docente di latino, greco e italiano, filologo e saggista

Nicola Navone, vicedirettore dell’Archivio del Moderno, docente all’Accademia di Architettura (USI)

Alberto Nessi, già docente di italiano nelle SM, poeta e narratore, Gran Premio Svizzero di Letteratura 2016

Guido Pedrojetta, già docente di letteratura italiana all’UNI di Friburgo

Virginio Pedroni, docente di filosofia e saggista

Raffaele Peduzzi, già professore di microbiologia all’UNI di Ginevra, presidente della Fondazione Centro Biologia Alpina di Piora

Giovanni Pellegri, neurobiologo e divulgatore scientifico

Nicola Petrini, ingegnere forestale ETH, docente al “Centro del verde” di Mezzana (area selvicoltura)

Enzo Pfister, ingegnere fisico, già docente di fisica nelle SMS

Mauro Poli, architetto paesaggista, docente al “Centro del verde” di Mezzana (area botanica)

Fabio Pusterla, docente di letteratura italiana nelle SMS e all’Istituto di Studi Italiani dell’USI, scrittore e traduttore

Paolo Ruspini, docente e ricercatore universitario

Maria Giuseppina Scanziani, già docente di italiano nelle SMS, giornalista e scrittrice

Paolo Venzi, dottore in matematica, docente all’Accademia di Architettura (USI)

Giorgio Vitali, laureato in filosofia estetica, operatore musicale e teatrale, giornalista

Gustav Wölckner, docente di tedesco nelle SMS, già esperto nelle SM

Franco Zambelloni, saggista, docente di filosofia