Visita al Museo Archeologico con la sezione dedicata alla Milano Romana, il museo ospita un tratto delle mura di Mediolanum e una torre dove al suo interno, furono realizzati una serie di affreschi di scuola giottesca.
Si continua con la chiesa di San Maurizio al Monastero Maggiore, costruita sui resti di edifici romani e conosciuta anche come Cappella Sistina di Milano, venne realizzata nel 1503 da due importanti architetti del Cinquecento, il Dolcebuono e l’Amadeo, attivi anche nel cantiere del Duomo di Milano, in Santa Maria delle Grazie, in Santa Maria presso San Celso e alla Certosa di Pavia.
Nel pomeriggio si proseguirà con il percorso esterno vicino al museo dove si potrà vedere la vestigia del teatro Romano e del palazzo imperiale senza tralasciare le nuove scoperte di via Gorani.

Vedi il programma